amatestessa

Il benessere prima di tutto!

Paghi ancora il Mc Donald per farti uccidere?

7 commenti

Sempre più chiusi in noi stessi, dimentichiamo i valori stessi della vita e di quanto essa sia importante.

La vita è il dono più prezioso che ci sia e l’uomo non ha il diritto di uccidere i propri simili, ne tanto meno gli animali di altre specie.

Siamo onnivori, è vero, io non sto dicendo a nessuno di smettere di mangiare gli animali, ne tanto meno mi permetterei di giudicare la vita altrui, poiché non è su questo ambito che il mio discorso vuole battersi.

Quello di cui voglio parlarvi oggi è dignità e rispetto per la vita di ogni essere vivente, dall’uomo, alla mucca, al coniglio, al serpente, a qualsiasi tipologia di animale esistente su questo pianeta.

La nostra alimentazione è per la maggior parte incentrata anche sugli alimenti di derivazione animale, i quali ci forniscono un apporto proteico essenziale per la nostra costituzione corporea.

L’etica, i valori di ognuno di noi relativi al fatto di mangiare o no animali, non fa parte dell’argomento odierno, ma il maltrattamento degli animali, e dell’uomo stesso, quello lo prediligo sempre e comunque. Dico questo perché oggi così come hanno ormai fatto tantissime persone, critico la catena Mc Donald, condannandola senza alcuna pietà.

Le cose che vi dirò non sono nuove a nessuno, è vero, ma spero che almeno i modi in cui ve ne parlerò portino innovazione e maggior riflessione nelle menti di chi ancora oggi, nonostante la realtà sia conosciuta a chiunque, continui ininterrottamente a regalare il proprio denaro, la propria salute e dunque la vita stessa a un sistema industriale maligno, avido e spietato.

La catena Mc Donald, domina l’intero continente americano, dove centinaia di persone muoiono dopo aver sofferto di dipendenza dai loro prodotti contaminati e altamente cancerogeni.

Non ho la più pallida idea del perché nonostante le notizie, i documentari altamente certificati, i numerosi testi e chi più ne ha più ne metta, continua a persistere l’ignoranza verso questo vero e proprio attentato alla nostra vita.

Ogni giorno tantissime mucche e maiali, vengono imprigionati, imbottiti di farmaci e alimenti altamente nocivi, per poi essere uccisi senza alcuna pietà e utilizzati nella catena produttiva di hamburger e crocchette di carne.

Quello che arriva nelle nostre bocche non sono altro che concentrati di grassi saturi, sali, zuccheri e additivi chimici.

Anche le patatine fritte sono ricche di additivi, sale e non vi siete mai chiesti il perché questi prodotti possono resistere anni e anni senza alcun segno di muffa?

Sicuramente esiste ancora chi nonostante sia a conoscenza di ogni singola notizia detta in questo articolo, continui a sostenere un sistema capitalistico che se ne frega della salute altrui, persino dei più piccoli che vengono adescati dai giocattolini vinti negli Happy meals….. NON C’E’ SCAMPO PER NESSUNO!

Eppure esistono così tanti alimenti genuini, veloci da cucinare, sani, freschi e tanto saporiti, che possiamo portare ogni giorno nelle nostre tavole, senza per forza andare a spendere 11 euro tra bibite nocive, panini e patatine ricche di cancerogeni e buttare un po’ della nostra vita.

Per fortuna esistono ancora allevamenti in cui gli animali vengono trattati con cui e ai quali viene regalata una vita dignitosa prima di essere uccisi.

Quello che mi spinge a scrivere questo genere di articoli è sempre e solo lo stesso identico pensiero di fondo, ovvero il fatto che dobbiamo amarci sempre e comunque, rispettandoci, curandoci, donandoci il meglio. Questo non solo per noi stessi ma anche per le persone che amiamo e che ogni giorno stanno al nostro fianco, soprattutto se si tratta di bambini, i quali hanno bisogno di una valida guida per distinguere il bene dal male ogni singolo giorno.

Quando cresceranno saranno, liberi di mangiarsi quello che desiderano e sono sicurissima del fatto che i prodotti Mc Donald non saranno tra le loro priorità.

Quindi a te, carissimo lettore, senza giudicarti, ma cercando sempre e solo di guidarti verso una vita migliore, ti spingo a pensare a te stesso e al mondo che ti circonda, per conoscerne ogni singola sfumatura, imparando a allontanare chi vuole farci del male e tener stretto i prodotti genuini che la terra e in grado di offrirci. Oggi giorno non è semplice trovare neanche alimenti completamente sani, figuriamoci se ci affidiamo a cibi confezionati o preparati da aziende come la catena Mc Donald.

Spero che il mio articolo sia stato di piacevole lettura.

I miei contatti:
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/withlove
GOOGLE+ : https://plus.google.com/u/0/+WithLove
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/pages/Amates
INSTAGRAM: http://instagram.com/withlovegiulietta
TWITTER: https://twitter.com/GiuliaSpanoArt
BLOG WORDPRESS: http://www.amatestessa.com
PLAYLIST AMATESTESSA: https://www.youtube.com/watch?v=TlXFu
PLAYLIST TAG: https://www.youtube.com/watch?v=NdECw
PLAYLIST OUTFIT: https://www.youtube.com/playlist?list
PLAYLIST VIDEO CUCINA: https://www.youtube.com/playlist?list
PLAYLIST CHIACCHERICCI VARI: https://www.youtube.com/watch?v=yFPNC
SE NON L’AVETE ANCORA FATTO, ISCRIVETEVI AL MIO CANALE! ****************************************­­­­­­***********************************­*­*
WithLoveGiulietta

Annunci

Autore: Dott.ssa Giulia Spano

''Amante del benessere psico-fisico, ho reso lo sport e la sana alimentazione il centro della mia vita. Credo fermamente che l'amore per se stessi venga prima di ogni altra cosa e voglio trasmettere i miei principi a più persone possibili. Proprio per questo sono LAUREATA in scienze delle attività motorie e sportive e possiedo un blog e un canale YT in cui parlo di queste tematiche''

7 thoughts on “Paghi ancora il Mc Donald per farti uccidere?

  1. Non ci vado da una vita! Nemmeno se mi regalano un bonus a vita (pranzo gratis/menu’) ci andrei!

    Mi piace

  2. Brava!

    Mi piace

  3. ma quando mai ????? mai assaggiato veleno….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...