amatestessa

Il benessere prima di tutto!

Salviamo i bambini dagli alimenti cancerogeni!

2 commenti

Salve miei carissimi lettori,

mi sono sempre soffermata a parlare degli alimenti che arrivano nelle nostre tavole, ma non ho mai scritto un post contro tutti quei prodotti dannosissimi alla salute dei bambini.

VIDEO CORRELATO SUL MIO CANALE YOUTUBE:

Sin dallo svezzamento, le industrie si impadroniscono della nostra salute, dimostrando noncuranza neanche nei confronti dei più piccoli. Prima dei cioccolati, ricchi di olio di palma e tantissimi altri ingredienti nocivi, offrono al mercato dell’infanzia, omogenizzati, biscotti e una moltitudine di altri alimenti, che molte mamme, ignare di quello che si nasconde dietro pubblicità ingannevoli, acquistano per i loro figlioletti.

download (2)

La colpa come dico sempre, non è dei genitori, i quali spesso si affidano a dei prodotti che ormai sono da sempre parte della tradizione infantile: la Plasmon è considerata come una garanzia di salute e benessere.

Chi potrebbe mai dubitare di quello che si cela dietro tale marchio? Ovviamente parlo della Plasmon in quanto è la marca più diffusa, ma ne esistono anche altre che non fanno di certo sconti per la salute dei poveri bambini ( Nipiol, Mellin).

images (3)

Eccovi alcuni esempi di prodotti di tale marchio, che contengono una sfilza di metalli pesanti:

Omogeneizzato Manzo Plasmon: Silicio, Alluminio;
Omogeneizzato Vitello e Prosciutto Plasmon: Ferro, Solfato di Bario, Stronzio, Ferro-Cromo, Titanio;

Vogliamo parlare dei famosissimi biscotti Plasmon? l’olio di palma è il protagonista indiscusso !

ù

Anche la marca Nipiol è prodotta dallo stabilimento Plasmon, utilizzando i medesimi ingredienti.

Qual è la soluzione?

Molto semplice: basta acquistare prodotti pronti per i bambini, piuttosto iniziamo a farli noi stessi!

E’ molto semplice e veloce, per non parlare del risparmio!

Bastano soltanto 15 minuti per preparare una mela/pera cotta, pappe col pomodoro, zucchine, patate in purea, zucca e chi più ne ha più ne metta. Potrete selezionare voi stessi le parti della carne o del pesce che preferite per il vostro bambino e recarvi nei mercati di fiducia, al fine di dare sempre il meglio a voi stessi e a chi amate.

In fondo i nostri nonni sono cresciuti benissimo senza pappe e pappine varie!

download

Nel caso in cui gli impegni siano talmente occludenti, da impedire totalmente la preparazione culinaria per i più piccoli, ho sentito che gli omogenizzato Coop e Hipp, sono da considerarsi i più validi alleati, poiché offrono materie prime trattate biologicamente. L’unico problema è il costo, ma sicuramente è sempre meglio che far mangiare i metalli pesanti e gli estrogeni della Plasmon ai poveri bimbi.

download (1)

Sono molto curiosa di conoscere i vostri approcci al mercato alimentare infantile:

– acquistate omogenizzati?

– se si, quali ritenete validi e perché?

– fate gli alimenti in casa?

– cosa ne pensate di tutto questo? provate rabbia nei confronti di queste industrie che, per guadagno, non si fermano neanche di fronte alla vita dei bambini?

I miei contatti:
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/withlove
GOOGLE+ : https://plus.google.com/u/0/+WithLove
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/pages/Amates
INSTAGRAM: http://instagram.com/withlovegiulietta
TWITTER: https://twitter.com/GiuliaSpanoArt
BLOG WORDPRESS: http://www.amatestessa.com
PLAYLIST AMATESTESSA: https://www.youtube.com/watch?v=TlXFu
PLAYLIST TAG: https://www.youtube.com/watch?v=NdECw
PLAYLIST OUTFIT: https://www.youtube.com/playlist?list
PLAYLIST VIDEO CUCINA: https://www.youtube.com/playlist?list
PLAYLIST CHIACCHERICCI VARI: https://www.youtube.com/watch?v=yFPNC
SE NON L’AVETE ANCORA FATTO, ISCRIVETEVI AL MIO CANALE! ****************************************­­­­*************************************
WithLoveGiulietta<3

Annunci

Autore: Dott.ssa Giulia Spano

''Amante del benessere psico-fisico, ho reso lo sport e la sana alimentazione il centro della mia vita. Credo fermamente che l'amore per se stessi venga prima di ogni altra cosa e voglio trasmettere i miei principi a più persone possibili. Proprio per questo sono LAUREATA in scienze delle attività motorie e sportive e possiedo un blog e un canale YT in cui parlo di queste tematiche''

2 thoughts on “Salviamo i bambini dagli alimenti cancerogeni!

  1. Cara mio figlio ora ha quasi 6 anni. Ma sai durante lo svezzamento facevo tutto io a casa, carne, frutta e pure i dessert, ma all’epoca lavoravo e quando rientrai dalla maternita’ mil figlio inizio l’asilo nido e li gli omogenizzati e prodotti per l’infanzia furono inevitabili!
    Mi piacerebbe anche sapere pareri e aporofondimenti sui latti formulati per l’infanzia che mio figlio non ha mai bevuto perche allattato al seno…

    Mi piace

    • Buongiorno cara,
      hai fatto benissimo, anche a me quando non c’era tempo hanno dato omogenizzati quand’ero piccola, ma la maggior parte delle volte mi preparavano da loro le pappe.
      Sicuramente farò un articolo su questo!
      Grazie per avermi dato uno spunto in più!
      Buona giornata 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...