amatestessa

Il benessere prima di tutto!

Burger Vegetariano con Melanzane

7 commenti

Oggi vi proprongo una ricetta leggera e gustosa, che mi è stata consigliata da una mia cara amica 🙂

Spero vi piaccia!

INGREDIENTI (per 3 persone):

-2 melanzane: questo ortaggio domina la stagione estiva, poichè contiene pochi grassi e calorie, ovvero 17kcal ogni 100 gr. Risulta quindi adeguato per i soggetti che seguono una dieta. Bisogna però prestare molta attenzione all’utilizzo dei condimenti, perchè la melanzana ha la capacità di assorbire molto olio, sale ecc. Tra le caratteristiche più interessanti c’è la capacità di combattere la ritenzione idrica, al punto da essere indicata fra i cibi che aiutano a combattere la cellulite.

Quali altre proprietà possiede? 

Favorisce l’aumento della produzione della bile, stimolandone il rilascio da parte delle cellule epatiche e contemporaneamente, agevola la digestione. Un vantaggio che porta al miglioramento della funzionalità epatica e alla riduzione del contenuto di colesterolo nel sangue.
Grazie al suo alto contenuto in fibre, ha una elevata capacità saziante ed è un ottimo alimento da consigliare a chi ha problemi di stipsi. È anche adatta per chi soffre di crampi muscolari, infatti possiede un elevato contenuto in potassio. Notevoli le proprietà diuretiche, essendo formata da circa il 93% di acqua. Inoltre attraverso diversi studi condotti, si certifica ( quasi certamente) l’utilità della melanzana nella riduzione della pressione arteriosa poiché svolge un’azione molto simile a quello svolto dai farmaci anti-ipertensivi.

-60 gr pecorino: http://www.valori-alimenti.com/nutrizionali/tabella01038.php

-1 cipolla rossa: Appartiene alla famiglia delle Liliacee, viene coltivata in ogni parte del mondo ed è uno degli aromi più utilizzati nel mondo. È una pianta erbacea che cresce ogni due anni, ma generalmente viene coltivata e in questo caso, produce i suoi bulbi annualmente. Il terreno sul quale cresce è generalmente un terreno fertile che si adatti a ogni tipo di clima , anche se “predilige” una temperatura piuttosto fredda.

La cipolla ha un consistente valore nutritivo, grazie alla presenza di SALI MINERALI e vitamine, soprattutto la vitamina C, ma contiene anche molti fermenti che aiutano la digestione e stimolano il metabolismo; inoltre contiene anche oligoelementi quali zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo, diverse VITAMINE (A, complesso B, C, E); flavonoidi con azione diuretica dall’azione diuretica e la glucochinina, un ormone vegetale, che possiede una forte azione antidiabetica.

In dermatologia, può essere utilizzata come antibiotico, antibatterico, semplicemente applicando il succo sulla parte da disinfettare; è anche un ottimo espettorante, specialmente unito al miele e un decongestionante della faringe: i gargarismi con succo di cipolla sono particolarmente indicati in caso di tonsillite e il succo è anche molto utilizzato come diuretico e depurativo e infatti viene consigliato da chi soffre di trombosi perché, avendo un potere fluidificante, facilita la circolazione del sangue. Un discorso a parte merita l’utilizzo della cipolla per tutti coloro che soffrono di “cattiva digestione”: in questo caso si consiglia di consumare la cipolla cotta che è sicuramente più tollerabile anche se ha minori proprietà nutritive rispetto a quella cruda che può essere assunta facilmente da coloro i quali non hanno particolari problemi di bruciori allo stomaco. Infine questi “benefici bulbi” fungono anche da ipoglicemizzanti, abbassando il livello di glucosio nel sangue e permettendo di ridurre le dosi di insulina a chi ne ha bisogno. Di questa pianta si conoscono anche le virtù benefiche in omeopatia: infatti è indicata in caso di raffreddore.

-Pan grattato q.b.: http://ricette-calorie.com/valori-nutrizionali/salumi/pangrattato.php

– Noce moscata: La Myristica fragrans è un albero originario dell’Indonesia che cresce nelle regioni a clima tropicale.
I frutti della Myristica fragrans vengono commercializzati come spezie: il seme è la noce moscata. 

Questa preziosa spezia, è ricca di fonti minerali come: rame, potassio, calcio, ferro, zinco e magnesio.

Possiede anche molte vitamine appartenenti al gruppo B, ovvero: niacina, tiamina, riboflavina, acido folico, piridossina, ma possiede anche vitamina A e C.

La noce moscata stimola la digestione, è carminativa, antisettica e attenua alcuni disturbi come vomito, nausea e diarrea.
Secondo la medicina popolare, tra le virtù di questa spezia c’è anche quella di essere considerata un potente afrodisiaco.

L’olio estratto dalla noce moscata è efficace, per uso esterno, contro dolori nevralgici e reumatici.

ATTENZIONE: dosi che superano i 5 grammi provocano alterazioni di coscienza e allucinazioni oltre che dipendenza.

-Sale;

-Pepe nero: tra le varie cose è composto per il 10 % circa da acqua, da proteine, grassi, sali minerali tra cui citiamo il calcio, il sodio, il potassio, il ferro ed il fosforo. Tra le vitamina sono presenti la vitamina A, la tiamina o vitamina B1, la riboflavina ( B2 ) e la niacina ( B3 ).

Quali sono le sue proprietà?
– digestiva con conseguente stimolazione del metabolismo; questi benefici sono da imputarsi alla presenza di piperina che, oltre a favorire la produzione dei succhi gastrici, è anche in grado di migliorare l’assorbimento delle sostanze nutrienti presenti negli alimenti introdotti nel nostro organismo.
– la piperina sia in grado di stimolare la produzione di endorfine a livello celebrale ed  è quindi considerata una sostanza con proprietà antidepressive.
-benefici in caso di infiammazioni e ritenzione idrica.
 
Uno studio pubblicato sulla rivista Clinical Laboratory Science sostiene che il consumo di pepe nero si rivela efficace nella lotta al cancro al colon in quanto inibisce la proliferazione di questo tipo di cellule tumorali.
 
-Favorisce la termogenesi: ovvero la produzione di calore da parte dell’organismo, processo che aiuta il corpo a bruciare più calorie; per questo motivo il pepe nero viene utilizzato nelle diete dimagranti ed è stato calcolato che, se assunto durante un pasto, può aumentare fino 10 % in più il numero di calorie bruciate.

-Olio EVO: https://amatestessa.wordpress.com/2014/10/07/la-dieta-mediterranea-alimenti-chiave/

PREPARAZIONE (circa 20 minuti per preparare tutto e 10 minuti per cottura):

Taglio a dadi le melanzane e le rosolo in una padella con olio e aglio vestito schiacciato.

Trito un quarto, o meno, di cipolla rossa.

Porto a cottura le melanzane aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua, quando sono morbide e di sfanno salo e tolgo dal fuoco.

Unisco in una ciotola le melanzane con la cipolla rossa e il pecorino grattugiato e mescolo bene.

Aggiungo tanto pane grattugiato quanto ne serve per asciugare il composto e ottenere la consistenza desiderata, aggiungo noce moscata, sale e pepe.

Compongo delle palle con l’impasto e le schiaccio fino a ottenere dei burger.

Rosolo in olio caldo su entrambi i lati.

Ed ecco pronto il nostro piatto!

A me piace tantissimo, io amo le melanzane e non posso proprio farne a meno 🙂

WithLoveGiulietta ❤

Annunci

Autore: Dott.ssa Giulia Spano

''Amante del benessere psico-fisico, ho reso lo sport e la sana alimentazione il centro della mia vita. Credo fermamente che l'amore per se stessi venga prima di ogni altra cosa e voglio trasmettere i miei principi a più persone possibili. Proprio per questo sono LAUREATA in scienze delle attività motorie e sportive e possiedo un blog e un canale YT in cui parlo di queste tematiche''

7 thoughts on “Burger Vegetariano con Melanzane

  1. buonissimo!!! lo preparo spesso alla mia ciurma che ne va matta! buona idea per stasera!! ciaoooo

    Liked by 1 persona

  2. Favorisce l’aumento della produzione della bile… si perché fa venire l’acquolina in bocca ahahahaha

    Liked by 1 persona

  3. ahahahahahha si esattooooooooooooooo 😀 sana e golosaaaaaaaa *________________________________*

    Mi piace

  4. Hi my friend! I wish to say that this post is awesome, nice written and come with almost
    all important infos. I’d like to look extra
    posts like this .

    Mi piace

  5. Great site. Lots of useful info here. I am sending it to some buddies ans additionally sharing in delicious.
    And naturally, thanks on your effort!

    Mi piace

  6. This is my first time pay a visit at here and i am actually
    happy to read everthing at alone place.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...