amatestessa

Il benessere prima di tutto!

Lo sport, fa bene?

6 commenti

Perché fare sport? Si tratta solo di essere belli fisicamente? oppure ci sono dei riscontri positivi in termini di salute?

Ebbene si, lo sport apporta giovamenti al nostro fisico, che possiamo notare esteriormente, ma tutta la bellezza che uno sportivo mostra al resto del mondo, non è altro che il riflesso di una serie di benefici interni, sia psicologici che fisiologici, sviluppatisi attraverso la pratica sportiva.

Voglio trattare di questo tema molto importante per via delle condizioni a cui l’essere umano sta andando incontro conducendo uno stile di vita erroneo. Nei Paesi occidentali la prevalenza di obesità (ossia con indice di massa corporea superiore a 30) è pari al 30%, bambini compresi.

Questo avviene perché viviamo in una società sedentaria, che passa dunque la maggior parte del tempo in passività, schiava della televisione che ne ha condizionato totalmente la mente portando il popolo all’inerzia totale, schiavo dei cibi dannosi alla salute, dell’alcool e del fumo. La sensazione che provo pensando alla condizione dell’uomo oggi, è quella di essere catapultati dentro l’opera “1984” di George Orwell!

Sono troppo severa? Esagero a vostro parere?

Non saprei sta a voi giudicare, ma dovete farlo sapendo che, non praticando sport, si va facilmente incontro a:

Aumento malattie cardiovascolari;

diabete;

cancro…. ecc.

Studi scientifici hanno dimostrato che una regolare attivtà fisica di moderata intensità ha un impatto positivo sulle patologie suddette e ne risulta in un significativo prolungamento della vita.

Perchè l’allenamento porta a miglioramento della salute?
-Perché ne risultano importanti cambiamenti biologici, ovvero il nostro metabolismo aumenta la sua attività, bruciando energie;
– Cambiamenti psicologici (legati all’autostima).

Analizziamo meglio il termine METABOLISMO  = capacità di trasformare macronutrienti assunti con la dieta in energia chimica disponibile per le reazioni enzimatiche ed in particolare per il lavoro muscolare. Il lavoro muscolare richiede l’attivazione dei sistemi esoergonici dell’organismo:

Cosa sono i sistemi esoergonici?

Sono dei sistemi che forniscono energia. L’unico tipo di energia che l’organismo e` in grado di sfruttare per il lavoro muscolare e` data dalla scissione delle molecole di adenosina trifosfato (ATP) in adenosina difosfato (ADP) e fosfato inorganico (Pi)
ATP ⇒ ADP + Pi
Nella cellula questa reazione fornisce 12.5 kcal mol -1

Vediamo ora i 3 tipi di sistemi esoergonici:

• Anaerobico alattacido definito anche sistema dei fosfati: fornisce energia molto rapidamente dalla scissione dei composti organici ad alta energia gia`immagazzinata nei muscoli ⇒ ATP e CP. Sostiene sforzi intensi (grande forza e/o potenza) della durata di pochi secondi (5-7 sec).
Es: Sollevamento pesi, 100 m piani0, volate in bicicletta, getto del peso ecc. ;

• Anaerobico lattacido: utilizza depositi di glicogeno muscolare ed epatico per la produzione di ATP a tempi brevi e produce
acido lattico.
Sostiene esercizi brevi ed intensi, della durata da pochi secondi a pochi minuti (da 10 s a 2-3 min).
Es: sport di squadra tipo basket, pallavolo; 200-400 m piani, 100 m nuoto, bodybuilding.

Il metabolismo lattacido può portare a seconda di specifici meccanismi interni a due fenomeni:

-Glicolisi anaerobica: 1 mole di glucosio fornisce solo 2 moli di ATP e acido lattico come prodotto finale. L’acido lattico viene smaltito dalle cellule muscolari dei muscoli non coinvolti direttamente nell’esercizio, dalle cellule cardiache e dal fegato.
NB: il 99% dell’acido lattico viene completamente smaltito nelle 2 ore successive all’esercizio.

ATTENZIONE:
Il dolore più o meno intenso che appare 24-72 h dopo un esercizio intenso e dura da 2 a 6 giorni, è dovuto a:
– danni cellulari (rottura di fibrille muscolari, stiramenti dei tendini) riscontrabili da un aumento ematico dell’enzima creatin-fosfatokinasi (CPK) e mioglobina;
– scompensazione ionica;
– risposte infiammatorie;

• Aerobico: vengono utilizzati gli acidi grassi per la produzione di ATP necessaria a sostenere il lavoro muscolare moderato (sostenuto da un adeguato rifornimenti di O 2 ) per tempi lunghi, da pochi minuti a ore.

⇒ porta alla perdita di massa grassa
Es: sport di resistenza: corsa oltre gli 800 metri, mezzofondo e fondo; ciclismo, nuoto etc etc.

Si può verificare attraverso due tipi di reazioni denominate: ß-ossidazione e metabolismo degli acidi grassi.

Nei prossimi articoli vedremo meglio nei dettagli i tre tipi di metabolismo.

Parliamo ora dei benefici che l’attività fisica comporta:

Molti sono gli studi scientifici che dimostrano come l’attività fisica abbia un effetto antidepressivo molto efficace, al punto da poterla considerare un vero e proprio farmaco antidepressivo.Tutto questo vale, però, quando l’allenamento non è indirizzato a fini agonistici, ma verso se stessi, verso il proprio benessere interiore. In questo modo si evitano possibili effetti psicopatologici, come la sindrome pre-agonistica e la sindrome post-agonistica, oltre alle varie forme di divismo. Da un certo punto di vista però, ritengo che l’agonismo, allorché l’atleta si prefigge il continuo miglioramento di se di se stesso, della proprie prestazioni, fa pure bene alla mente, perché diventa una motivazione in più per vivere, e in quest’epoca priva di valori autentici in cui si vedono giovani demotivati e impasticcati, devoti al fumo e all’alcool, porsi dei limiti agonistici significa uscire fuori da questa pigrizia esistenziale e vivere la vita intensamente ed in buona salute.

WithLoveGiulietta ❤

 
Annunci

Autore: Dott.ssa Giulia Spano

''Amante del benessere psico-fisico, ho reso lo sport e la sana alimentazione il centro della mia vita. Credo fermamente che l'amore per se stessi venga prima di ogni altra cosa e voglio trasmettere i miei principi a più persone possibili. Proprio per questo sono LAUREATA in scienze delle attività motorie e sportive e possiedo un blog e un canale YT in cui parlo di queste tematiche''

6 thoughts on “Lo sport, fa bene?

  1. Ti ho letta e mi sono infilato le nike!
    He loves me – jill scott

    Liked by 1 persona

  2. ahahahhaha HAI FATTO BENISSIMO 🙂
    Buona giornata ******

    Mi piace

  3. Io no, Adidas 😉
    Lo sport fa superbene con il mangiore sano è una terapia di prevenzione e un’assicurazione per una vecchiaia in buona salute.
    Poi magari ti cade la tegola in testa e crepi.
    Io personalmente vado in palestra certe due volte a settimana e l’state piscina e mare.

    sherassaigentileapassaredame 🙂

    Mi piace

    • ahahahah è vero, ma meglio una tegola in testa dopo aver vissuto al meglio le tue giornate che dopo tante sofferenze inutili 😉
      grazie per aver commentato.. è un piacere averti qui e verrò senz’altro a visitarti!
      Fai bene il mare, la natura è un toccasana per la nostra salute 🙂

      Liked by 1 persona

  4. capita anche che a un’esagerazione (vita sedentaria, non corretta alimentazione) ne corrisponda poi un’altra. Ecco allora masse informi di corridori improvvisati, magari in mezzo al traffico, con scarpe e abbigliamento non idonei, soddisfatti del sudore e del conseguente (pensano) calo di peso corporeo. Equilibrio e buon senso non dovrebbero mai mancare, il tuo interessante post ne è un sano esempio.

    🙂

    Mi piace

    • …e magari indossando maglioni durante la loro corsa in una torrida giornata d’estate, nell’ora di punta. Ne ho visti parecchi. Chissà perchè associano la sudorazione alla perdita di peso. OLtretutto si rischia di stare malissimo praticando sport in simili condizioni!
      Grazie per essere passato e viva l’equilibrio, in tutte le nostre attività della nostra vita 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...